mercoledì 18 agosto 2010

Io sono sempre disponibile


"E’ una questione di convenienza.Io sono sempre disponibile" dichiarava Francesca Woodman alla sua amica Sloan Rankin rispondendo alla domanda sul perché fosse lei stessa la modella di quasi tutti i suoi scatti fotografici di piccolo formato. Il suo corpo nudo, giovane e inviolato, si mimetizza con le pareti scostate e umide di stanze abbandonate. Una curiosità morbosa, lievemente erotica, cresce nella penombra di un angolo, dal quale escono gambe o braccia come oggetti naturalizzati di ex-ambienti domestici.

Nessun commento:

Posta un commento