lunedì 4 ottobre 2010

Di libertà sa il miele selvatico ( Da Il giunco)

Di libertà sa il miele selvatico.
La polvere di un raggio di sole,
Sa di viola la bocca di una fanciulla,
L'oro invece non sa di nulla,
D'acqua sa la rugiada
E di mela l'amore.
Ma noi abbiamo appreso per sempre
che il sangue sa solo di sangue...

Anna Achmatova


Nessun commento:

Posta un commento