martedì 10 maggio 2011

Joyce Mansour



Ogni sera quando sono sola
Ti racconto la mia tenerezza
E strozzo un fiore.
Il fuoco lentamente si spegne
Placato dalla tristezza
E nello specchio dove dorme la mia ombra
Dimorano farfalle.
Ogni sera quando sono sola
Leggo il futuro ai moribondi
Fondo il mio fiato al sangue dei gufi
E il cuore corre in crescendo
coi folli.

2 commenti:

  1. Affascinante...molto poetica trovo poi l'immagine del fiore strozzato...

    RispondiElimina